Home » Reagire al mobbing

Reagire al mobbing

COSA E' IL MOBBING

Il mobbing è, nell'accezione più comune in Italia, un insieme di comportamenti violenti(abusi psicologici, angherie, vessazioni, demansionamento, emarginazione, umiliazioni, maldicenze, ostracizzazione, etc.) perpetrati da parte di superiori e/o colleghi nei confronti di un lavoratore, prolungato nel tempo e lesivo della dignità personale e professionale nonché della salute psicofisica dello stesso. I singoli atteggiamenti molesti (o emulativi) non raggiungono necessariamente la soglia del reato né debbono essere di per sé illegittimi, ma nell'insieme producono danneggiamenti plurioffensivi anche gravi con conseguenze sul patrimonio della vittima, la sua salute, la sua esistenza
P.C.Psicologo Milano Psicologa Milano Ansia Visita gratuita Psicoanalista Psicoterapeuta Mobbing Attacchi Panico Psicoterapia Depressione

CONSEGUENZE SULLA SALUTE

Il mobbing non è una malattia ma può esserne la causa. La patologia psichiatrica più frequentemente associata è il disturbo dell'adattamento; esso si compone di una variegata sintomatologia ansioso-depressiva reattiva all'evento stressogeno. Fra le conseguenze rientrano la perdita d'autostima, depressione, insonnia, isolamento. Il mobbing è causa di cefalea, annebbiamenti della vista, tremore, tachicardia, sudorazione fredda, gastrite, dermatosi. Le conseguenze maggiori sono disturbi della socialità, quindi, nevrosi, depressione, isolamento sociale.




REAGIRE AL MOBBING E CURARE LE CONSEGUENZE

Dato che le conseguenze del mobbing possono consistere in sintomi di ansia, depressione e perdita dell'autostima, ciò crea un circolo vizioso che impedisce alla persona di reagire e ricominciare.
Per combattere i sintomi che queste situazioni lavorative problematiche possono provocare e reagire in modo costruttivo mobilitando le proprie risorse personali può essere utile un percorso di psicoterapia di tipo psicodinamico.
Infatti ognuno di noi reagisce agli eventi stressanti in base alla sua struttura di personalità, ai propri modi di vedere se stessi e gli altri: riflettere sulle proprie modalità di funzionamento può permettere alla persona di accedere a punti di vista diversi che possono essere di aiuto nell'affrontare la situzione, uscendo dalll'empass

P.C.Psicologo Milano Psicologa Milano Ansia Visita gratuita Psicoanalista Psicoterapeuta Mobbing Attacchi Panico Psicoterapia Depressione
P.C.Psicologo Milano Psicologa Milano Ansia Visita gratuita Psicoanalista Psicoterapeuta Mobbing Attacchi Panico Psicoterapia Depressione

Ansia e Stress

Ansia e Stress - PSICOLOGO MILANO-ANSIA

Reagire al mobbing

Reagire al mobbing - PSICOLOGO MILANO-ANSIA

Ospedale Luigi Sacco Milano

Ospedale Luigi Sacco Milano - PSICOLOGO MILANO-ANSIA

La D.ssa Baggio è Psicologa Psicoterapeuta e si occupa dell'Area Psicologica dell'Ambulatorio di Medicina Psicosomatica -A.O.Sacco